Konjac (Glucomannano) – la gelatina vegana

con Nessun commento

konjacKonjac è una pianta che cresce soprattutto nel caldo subtropicale e tropicale dell’Asia orientale, in Giappone, Corea ed Indonesia. La farina di Konjac o glucomannano è una fibra solubile naturale, senza odore che deriva dalla radice della pianta. È noto e consumato in Giappone fin dal VI secolo come alimento medicinale.

 

Konjac ha la più alta densità e più forte viscosità tra le fibre alimentari che si trovano in natura. Assorbe 10 volte più acqua che l’amido di mais, ma è una fibra solubile che non contiene amido e zucchero. Ha quasi zero calorie, ma è molto ricca di fibre, per cui è spesso usato quando uno vuole perdere peso.

 

Benefici salutari di Konjac:

  • È senza glutine, che lo rende un ingrediente perfetto in cucina quando è necessario evitare la farina e altri amidi glutinosi.
  • È molto ricca di vitamine, minerali e fibre. È piena anche di ferro, potassio, selenio fosforo e calcio.
  • Può ritardare l’assorbimento del glucosio, riducendo la glicemia postprandiale.
  • Può abbassare il livello di colesterolo cattivo (LDL).
  • Promuove la perdita di peso, con la sensazione di sentirsi pieno dopo aver consumato cibi che contengono dello konjac.
  • La fibra solubile in konjak assorbe l’acqua, ammorbidisce e aumenta il volume delle feci.

 

In cucina:

  • Ha circa dieci volte la potenza addensante dell’amido di mais. Quando si utilizza, bisogna sempre mescolare con una piccola quantità di liquido (acqua fredda, brodo, vino, ecc) prima, e poi aggiungere al cibo che volete addensare. Può essere utilizzata come addensante per sughi, salse lisce, glassatura, zuppe, stufati e casseruole. È utilizzato anche per le torte, budini e creme.
  • Addensa molto bene quando viene portata alla temperatura di ebollizione, perciò viene spesso utilizzato per salse.
  • Grazie alla sua proprietà di addensare senza creare delle sfumature (come l’amido di mais per esempio), viene spesso utilizzato come sostituto vegano della gelatina.
  • Può essere utilizzato durante una dieta low-carb per aggiungere delle fibre o addensare dei cibi.
  • Se non avete mai usato la farina di konjac prima, vi suggerisco di provare con delle quantità piccole per raggiungere la consistenza desiderata.

 

Attenzione!

Konjac non è noto per avere effetti collaterali indesiderati quando viene utilizzato nella preparazione del cibo o se assunto come integratore alimentare. Assorbe tanta acqua e da una sensazione di essere pieno, quindi è molto utile se vuoi perdere peso. State attenti però, perchè se assumete con poca acqua, può gonfiarsi prima che raggiunge lo stomaco e quindi avere un’effetto soffocante.

Per motivi di sicurezza, mai consumare la farina di Konjac senza acqua! Mescolare sempre con qualche liquido prima!

 

Fonti:

http://colonygums.com/konjac/
http://www.naturalremedies.org/konjac/
http://www.alimentipedia.it/konjac-shiritaki.html

 

 

 

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese